Hai visto? Consigli per viaggiare a Cuba in macchina

Tra tutti gli itinerari che ogni anno gli italiani scelgono per le proprie vacanze estive, uno dei piu’ belli ed affascinanti rimane sempre quello offerto dall’isola caraibica di Cuba. Posta infatti tra il Mar dei Caraibi, il Golfo del Messico e l’Oceano Atlantico, l’isola di Cuba offre ai suoi numerosissimi visitatori quella bellezza dei paesaggi naturali unita alla spensieratezza di un popolo che nella sua semplicita’ ha scoperto la vera essenza del vivere. Chi si accinge a viaggiare a Cuba in macchina, del resto, notera’ senza dubbio particolari che rendono il luogo assolutamente unico al Mondo.

Scopri con noi come fare per viaggiare a Cuba in macchina

Scegliere di viaggiare a Cuba in macchina e’ uno dei tanti e vari modi di cui i turisti dispongono per visitare la bellissima isola caraibica. Prevalentemente pianeggiante, infatti, e caratterizzata da uno sviluppo costiero davvero notevole, Cuba offre ai suoi visitatori un’opportunita’ di vacanza davvero speciale senza alcun tipo di difficolta’. Dall’arcipelago di Camaguey si estendono molti chilometri di barriera corallina e bellissimi bacini naturali da visitare e ammirare. Imperdibili sono i porti commerciali che caratterizzano la costa (i piu’ famosi quelli di Santiago e di L’Avana), mentre alle spalle si ergono imponenti le catene montuose e le formazioni calcaree di Mogotes de Jumagua: impossibile, insomma, scegliere qualcosa di diverso dal viaggiare a Cuba in macchina.

Hai visto? Consigli per viaggiare a Cuba in macchina

I suggerimenti e gli itinerari: come viaggiare a Cuba in macchina

Quella di viaggiare a Cuba in macchina, ovviamente, non e’ e non deve essere soltanto un’iniziativa personale: moltissime , infatti, sono le agenzie e le compagnie di viaggio che offrono speciali pacchetti e itinerari organizzati nel dettaglio per non correre pericoli ne’ perdere l’orientamento.

SprachCaffe, ad esempio, e’ una tra le piu’ importanti compagnie ad occuparsi dell’organizzazione di itinerari per chi vuole viaggiare a Cuba in macchina. Di seguito, ve ne forniamo le tappe:

-1° giorno: arrivo all’aeroporto di L’Avana
-2° giorno: incontro presso la sede locale dell’agenzia per la consegna dei documenti necessari per viaggiare a Cuba in macchina. Seguira’ la spiegazione del programma del tour e la divulgazione delle informazioni piu’ utili e necessarie. Nel pomeriggio, visita della parte vecchia di L’Avana.
-3° e 4° giorno: partenza per Trinidad, con tappa a Cienfuegos. Giunti a destinazione, il sito consiglia una visita a Palacio Brunet, a Plaza Major e al Museo de Arquitectura Trinitaria.
-5° e 6° giorno: prosegue il tour per viaggiare a Cuba i macchina alla rotta di Santiago de Cuba, patria della musica e seconda citta’ cubana per grandezza.
-7° e 8° giorno: si parte per Baracoanella provincia di Guantanamo.
-9° e 10° giorno: visita a Holguin, citta’ culturalmente molto ricca. Si consiglia una capatina alla piazza principale di Holguin, a Plaza Calixto Garcia e alla statua di Calixto Iniguez Garcia.
-11° e 12° giorno: si continua a viaggiare a Cuba in macchina proseguendo verso Camaguey, definita, per le vicende storiche che l’hanno caratterizzata, “la leggendaria”.
– 13° giorno: tappa a Varadero
– 14° giorno: rientro a l’Avana. Ogni notte, ovviamente, e’ previsto il soggiorno in albergo.

Hai visto? Consigli per viaggiare a Cuba in macchina

Tutti i consigli per viaggiare a Cuba in macchina

Altri suggerimenti per viaggiare a Cuba in macchina ci vengono dal sito Lovelycuba.com. Relativamente al noleggio auto, ad esempio, leggiamo che i veicoli possono essere presi in prestito da CUBACAR, azienda con certificazione, e da REX CAR. Nelle auto, ovviamente, puo’ essere in genere richiesto anche il seggiolino per il trasporto di bambini piccoli. I distributori di benzina e di gasolio sono sparsi un po’ ovunque per l’isola, dunque viaggiare a Cuba in macchina non e’ affatto difficoltoso. Il prezzo medio e’ di 0,95 pesos cubani al litro per la benzina e di 0,75 pesos cubani al litro per il gasolio.

Qualche pratico consiglio per viaggiare a Cuba in macchina

I merito ai suggerimenti migliori per viaggiare a Cuba in macchina, sempre su Lovelycuba.com leggiamo: “di notte fate ATTENZIONE alle biciclette e alle auto in sosta, quasi sempre hanno le luci spente. Scarsa la segnaletica, quindi maggiore attenzione. Non eccedete i limiti di Velocita, date sempre un occhio ai Cartelli Stradali: In Autostrada 130Km/h – nelle strade principali 100KM/h – nei centri urbani 30 KM/h. Obbligo dell’uso delle cinture di sicurezza, in caso di infrazione 10,00 CUC di multa. Se decidete di noleggiare un’auto vi consigliamo l’acquisto di una Mappa stradale”.

Hai visto? Consigli per viaggiare a Cuba in macchina

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *