Anche se conoscete i trucchi Google Flight, relativi nuovo strumento di Google per prenotare i biglietti ed organizzare i propri voli, siamo abbastanza sicuri che… non ne sapete abbastanza. In realtà, Google Flight è uno strumento complesso in continua evoluzione, che periodicamente introduce interessanti novità, conquistando nuova audience e coinvolgendo un numero di utenti sempre maggiore.

In realtà, i primi hack e trucchi per Google Flight non erano sufficienti a confrontarsi con colossi come Booking ed eDreams, e potevano soltanto migliorare in parte delle piccole funzionalità proposte. Oggi, Google Flight è invece uno strumento maturo ed estremamente completo.

Precisazione sui trucchi Google Flight

I trucchetti proposti sono stati compiutamente testati nella versione americana di Google. E’ probabile che nella versione italiana del motore di ricerca alcune features non siano state ancora implementate, o possano funzionare in modo diverso. Orientativamente, le novità vengono introdotte anche in Italia a distanza di qualche mese.

Ottenere avvertimenti quando il prezzo aumenta

Se stai usando la versione smartphone di Google Flight, solo su alcune rotte ad alto traffico, però, potrai vedere un popup che ti avverte il tempo che ti rimane prima che il prezzo del biglietto aumenti. Dunque, un’ottimo modo per risparmiare!

Hai visto? Trucchi Google Flight: come usarlo al meglio per i propri voli

Non sai dove andare? Vai su una regione generica, e vedi una mappa con i prezzi dei voli

Basta partire, ad esempio, dal continente europeo, ricercando i voli europei, e cliccare sulla tab dei voli disponibili. Si aprirà un popup, con tutti i prezzi, le durate dei voli e tutte le opzioni disponibili.

 

Hai visto? Trucchi Google Flight: come usarlo al meglio per i propri voli

Altri trucchi Google Flights, il famoso pulsante “Mi sento fortunato” è ancora presente

E’ disponibile il pulsante Mi sento fortunato, oramai boicottato dal motore di ricerca. Con questa modalità Google fornirà informazioni su una destinazione, basandosi sulla cronologia e sul cookie dell’utente, verificando nel contempo il prezzo più economico.

Hai visto? Trucchi Google Flight: come usarlo al meglio per i propri voli

 

Trucchi Google Flights per il miglior rapporto qualità-prezzo

Tra il prezzo e la convenienza, Google analizza anche i tempi di percorrenza e qualità generale: può proporre i voli migliori basandosi sulla possibilità di cambiare aeroporto evitando ogni sosta. Nella tratta Roma-Milano, ad esempio, suggerisce anche treni low cost, che in relazione agli aerei hanno comunque ottimi tempi di viaggio.

Hai visto? Trucchi Google Flight: come usarlo al meglio per i propri voli

Mostra inoltre il prezzo più basso per ogni giorno, sul calendario

Quando si ha la flessibilità di poter partire qualche giorno prima o dopo la data ipotizzata, questa funzionalità si rivela utilissima. Peraltro, comunque, la stessa era già stata implementata su alcuni siti delle compagnie aeree o dei motori di comparazione prezzi dei biglietti.

 

Hai visto? Trucchi Google Flight: come usarlo al meglio per i propri voli

Google Flight mostra automaticamente i consigli per risparmiare

Se esistono opzioni simili a quella alla quale siamo interessati e c’è la possibilità di risparmiare cifre significative, Google proporrà sicuramente il trucchetto per risparmiare!

Hai visto? Trucchi Google Flight: come usarlo al meglio per i propri voli

Google Flight effettua un monitoraggio dei prezzi nel tempo

Una volta individuato un itinerario, è possibile salvarlo. In questo caso, Google effettuerà un monitoraggio, visualizzabile anche da smartphone, sui prezzi e sulle possibili variazioni, sfruttando Google Now.

 

Hai visto? Trucchi Google Flight: come usarlo al meglio per i propri voli

Sono ottimi questi consigli, non trovate? Ne terrete conto, prima di prenotare il prossimo volo? Ricordate sempre che, per l’Italia, non è ancora stato implementato completamente; tuttavia, il punto di partenza è, ovviamente, la pagina di Google Flights, il cui widget vi comparirà anche sul motore di ricerca di Google per quesry specifiche (es: voli da… a…). Buon viaggio!

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *