Hai visto? Organizzare un viaggio in Perù Organizzare un viaggio in Perù: ecco cosa c’è da sapere prima di visitare questo luogo immerso nelle Ande.

Turisti…In Perù: ecco come attrezzarsi

Per organizzare un viaggio in Perù che non sia rovinato dal clima, visitate questo Paese esotico e suggestivo tra maggio ed ottobre: in questo periodo di mezza stagione non troverete affollamento e le occasioni di divertimento lontane dalla pioggia non mancheranno. Le bellezze naturali del territorio saranno più interessanti se saprete come spostarvi.

Hai visto? Organizzare un viaggio in Perù
Il consiglio è di rivolgersi alle compagnie di taxi della zona. Fate attenzione ai taxi girovaghi, che non sempre offrono un buon servizio. Rivolgetevi alle compagnie accreditate facendovi un giro in Rete: in questo modo risparmierete tempo e denaro e otterrete un servizio migliore con un budget minimo. Per quanto riguarda gli altri mezzi di trasporto, date sempre un’occhiata all’itinerario: alcune zone del Perù non sono percorribili tanto facilmente e rischiate di trovarvi in percorsi un po’ fangosi. Se la vostra vacanza dura meno di 90 giorni, potete tranquillamente visitare il Perù da turisti senza visto: basta il passaporto. Per organizzare un viaggio in Perù con guide ed escursioni, vi consigliamo di rivolgervi a tour operator accreditati, perché in tantissimi cercano di attirare i turisti con guide di esplorazione improvvisate.

Hai visto? Organizzare un viaggio in Perù

Durante la notte, fate in modo di essere protetti da una zanzariera: gli insetti pestiferi, soprattutto nelle zone paludose o nelle foreste, non mancano ed è bene proteggersi. Per organizzare un viaggio da sogno, vi conviene anche portare gli indumenti adatti: lasciate perdere la moda una volta tanto. Cercate di portare abiti a strati: magliette a mezze maniche, felpe, pantaloni comodi, scarpe adatte per le lunghe camminate saranno vitali per la vostra vita da turisti.

Ammirare le bellezze naturali

Le bellezze naturali del Perù sono mozzafiato ed è un vero peccato perdersele perché non avete organizzato bene il vostro viaggio: i luoghi misteriosi degli Incas vi condurranno in un’esperienza unica. Buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *