Noleggiare un gommone per esplorare Monte Argentario è un’esperienza davvero molto gratificante. Infatti stiamo parlando di un luogo che merita senza dubbio di essere visto e vissuto per le sue straordinarie bellezze naturalistiche, mare incluso.

Nei paragrafi che seguiranno è possibile avere molte informazioni utili su questo luogo e perché vale seriamente la pena di effettuare un noleggio gommone Argentario per esplorarlo, e a chi rivolgersi per procedere.

Hai visto? Noleggio gommoni sul monte Argentario

Il comune di Monte Argentario: caratteristiche del luogo

Monte Argentario è un posto davvero incantevole, in particolare per quanto riguarda la sua costa, il suo mare e i suoi isolotti.

Si tratta di un comune sparso di 12.462 abitanti, appartenente alla provincia di Grosseto. La sua località principale è Porto Santo Stefano (che è anche il capoluogo di tale comune), ma è presente anche la frazione Porto Ercole.

Anticamente Monte Argentario era una delle isole dell’arcipelago toscano, ma nel corso dei secoli l’azione congiunta delle correnti del mare e del fiume Albegna hanno dato origine a due tomboli. Tali tomboli, detti rispettivamente Tombolo della Giannella e Tombolo della Feniglia, hanno unito l’isola di Monte Argentario alla terraferma, e questo fenomeno l’ha resa una penisola e al contempo ha dato origine ad una laguna, poi chiamata Laguna di Orbetello.

Monte Argentario si caratterizza per essere una meravigliosa località turistica estiva, e fa parte di un territorio chiamato Costa d’Argento, che si trova nella Maremma grossetana e include altri comuni presenti nei dintorni.

Del comune di Monte Argentario fanno parte anche alcuni isolotti: Porto Ercole, Isola Rossa, e Isola Argentarola.

Monte Argentario è anche il nome della montagna di questo comune, un promontorio alto 635 m. C’è da dire che il nome del comune derivato dal monte in questione, dà poco l’idea che si tratti di un territorio bagnato dal mare e che sia molto invitante dal punto di vista della balneazione. Eppure è davvero così, e come già sottolineato in precedenza è anche molto frequentato dai turisti, e molti di essi lo visitano anche facendo un divertente giro con il gommone, per scoprire ed osservare tutte le sue zone più incantevoli.

C’è tutto un affascinante mondo da scoprire lungo la costa del comune di Monte Argentario, e farlo in gommone è senz’altro un modo splendido, perché si potrà vivere un’esperienza assolutamente fantastica e degna di essere ricordata.

Perché conviene viaggiare in gommone per esplorare Monte Argentario

Un gommone è un mezzo sicuro, dal momento che il suo tubolare lo rende molto stabile. È l’ideale per poter svolgere molteplici attività, tra cui anche quelle a scopo turistico.

Una gita con un gommone può senz’altro regalare tanta soddisfazione, se si desidera trascorrere momenti piacevoli, rilassanti e divertenti allo stesso tempo, e all’insegna del fascino della scoperta delle splendide zone vicine al mare del comune di Monte Argentario e della Costa d’Argento in genere.

I gommoni sono anche molto confortevoli, anche se ovviamente non sono tutti uguali. In ragione di ciò, vanno scelti con la massima attenzione, affinché vengano rispettate le proprie esigenze e di quelle delle altre persone che vi saliranno a bordo.

Non è necessario acquistarne uno per utilizzarlo per fare una gita in mare lungo le coste e gli isolotti di Monte Argentario: è infatti possibile noleggiarlo per il periodo di tempo desiderato. Questa opportunità è senz’altro splendida, e vale sicuramente la pena di sfruttarla. Ma come fare? Per esempio, ci si può affidare a Nautal.

Nautal è un’azienda che, tra le altre cose, si occupa anche di noleggiare i gommoni per i turisti. La sua esperienza la rende davvero degna di nota in merito a questo settore. I suoi gommoni noleggiabili sono infatti molto affidabili, e sono disponibili in tante varianti diverse tra cui scegliere.

Se si opta per una gita con gli amici o con la famiglia su un gommone per esplorare le coste di Monte Argentario e i suoi isolotti, vale la pena sottolineare che in molti casi si può decidere di viaggiare anche senza skipper. Se invece è gradita la presenza di un guida esperta che conduca nei posti migliori da poter vedere ed esplorare, lo skipper rimane a disposizione.

Basta recarsi sul sito di Nautal (www.nautal.it) per scegliere il gommone da noleggiare con le caratteristiche che più si preferiscono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *