L’idea di fondare il Monastero di Bose ad Ostuni venne nel 1963 ad un giovane studente universitario che, a seguito di numerosi incontri tenuti nel suo piccolo appartamento torinese con ragazzi cattolici, valdesi e battisti, decise di trovare un luogo solitario in cui dare vita ad un’esperienza che portasse al celibato e alla spiritualità.
Ad oggi, come leggiamo sul sito internet ufficiale del Monastero di Bose ad Ostuni, il progetto del giovane studente universitario (divenuto in seguito frate Enzo) vive per merito di uomini e donne provenienti da chiese diverse che, sotto il progetto del monachesimo e la guida di un priore, vivono secondo l’evangelo di Gesù Cristo.
Presso il Monastero di Bose ad Ostuni, ovviamente, è possibile partecipare a dei veri e propri ritiri spirituali ed incontri.
Continuate a leggere!

Hai visto? Il Monastero di Bose ad Ostuni

Le giornate degli ospiti presso il Monastero di Bose ad Ostuni

Da quanto apprendiamo sul sito internet del Monastero di Bose ad Ostuni, gli orari delle giornate degli ospiti organizzate in loco sono le seguenti:

– nei giorni festivi al Monastero di Bose ad Ostuni

Ore 7.30 Ufficio della Resurrezione
Ore 12.00 Eucaristia
Ore 13.00 Pranzo
Ore 17.00 Preghiera della sera
Ore 19.00 Cena
Ore 20.00 Compieta

– nei giorni feriali al Monastero di Bose ad Ostuni

Ore 5.30 Campana del risveglio
Ore 6.00 Preghiera del mattino
Ore 12.30 Preghiera di mezzogiorno
Ore 13.00 Pranzo
Ore 17.30 Lectio divina con un fratello della comunità
Ore 18.30 Preghiera della sera
Ore 19.00 Cena
Ore 20.30 Grande silenzio

– il sabato al Ministero di Bose ad Ostuni

stessi orari previsti per i giorni feriali e, alle 20.30, Lectio divina comunitaria (sui testi della domenica).

Hai visto? Il Monastero di Bose ad Ostuni

I prossimi ritiri spirituali al Monastero di Bose ad Ostuni

Cliccando nel link presente in corrispondenza delle parole evidenziate in questo paragrafo, sarete rimandati direttamente alla pagina relativa ai ritiri spirituali in programma presso il Monastero di Bose ad Ostuni.
Come potrete leggere, i ritiri prevedono un primo incontro alle 10.30, l’eucaristia alle 12.00, un secondo incontro alle 15.00 e infine il vespro.
La partecipazione è ovviamente aperta a tutti.
Al momento in cui scriviamo questo articolo, i futuri incontri al Monastero di Bose ad Ostuni sono previsti per Domenica 17 Marzo (ritiro di Quaresima), Domenica 28 Aprile, domenica 19 Maggio (incontro con Enzo Bianchi, ore 17), Domenica 16 Giugno, Domenica 22 Settembre, Domenica 20 Ottobre, Domenica 17 Novembre, Domenica 1 Dicembre (ritiro di Avvento) e Domenica 22 Dicembre (ritiro di Natale).
Infine, per raggiungere il Monastero di Bose ad Ostuni, preferibilmente dopo prenotazione, è possibile viaggiare in auto (superstrada 379, uscita: Ostuni Torre Pozzella), in treno (stazione di Ostuni, sulla linea Bari – Lecce) e in aereo (aeroporto di Brindisi – Casale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *