Hai visto? Eventi religiosi: l'infiorata di Noto e l'infiorata di Spello

Tra gli eventi artistico-religiosi e folkloristici più importanti d’Italia, spiccano senza alcuna ombra di dubbio l‘infiorata di Noto e l’infiorata di Spello. L’una siciliana, l’altra umbra (la prima ha luogo nella meravigliosa provincia di Siracusa, la seconda nella più centrale provincia di Perugia), esse costituiscono un’attrattiva turistica davvero molto interessante e, a tal proposito, cercheremo di approfondirne gli aspetti principali proprio nel corso del seguente articolo.
Date previste per le manifestazioni, informazioni peculiari e caratteristiche principali, infatti, saranno come meglio possibile fornite e descritte.
Continuate a leggere per conoscere tutto ciò che c’è da sapere sull’infiorata di Noto e l’infiorata di Spello.

Hai visto? Eventi religiosi: l'infiorata di Noto e l'infiorata di Spello

Date previste per l’infiorata di Noto e l’infiorata di Spello

Sia l’infiorata di Noto che l’infiorata di Spello hanno luogo in Primavera. Periodo migliore dell’anno in quanto a disponibilità di fiori e materie prime, è proprio tra maggio e giugno che in genere esse vengono allestite ed organizzate.
Nello specifico, la prossima infiorata di Noto è stata indetta per le giornate del 17, 18 e 19 maggio 2013, mentre quella di Spello è in programma per il 1° e il 2 del mese di giugno.
A proposito di quest’ultima, però, già dal 25 di maggio si potrà partecipare a spettacoli ed eventi musicali. Per la precisione, sabato 24 e domenica 25 maggio saranno allestiti corsi e concorsi di Flower Cake Design e, in più, verrà aperta una taverna con menù a base di fiori. Da mercoledì 29 (e fino al venerdì), verranno dati invece numerosi spettacoli musicali. Il 1° giugno, poi, si assisterà dalle ore 10,00 all’apertura delle mostre e alle 16,00, presso i Giardini Pubblici, avranno inizio i disegni sul selciato delle strade. Alle 21,00, invece, si potrà partecipare alla visita guidata dei siti d’arte e dell’infiorata. Dalle 22:00 alle 1:00, infine, ci sarà l’apertura straordinaria della Pinacoteca Civica di Spello.
Il 2 giugno, per concludere in bellezza, si proseguirà con le visite guidate (dalle ore 06,30), si celebrerà la Santa Messa (ore 10,00), ci sarà la Processione del Corpus Domini (ore 11,00) e si premieranno le infiorate (ore 18,00).
Ma continuate a leggere di seguito per avere ulteriori informazioni sull‘infiorata di Noto e l’infiorata di Spello.

Hai visto? Eventi religiosi: l'infiorata di Noto e l'infiorata di Spello

Tutto ciò che c’è da sapere sull’infiorata di Noto e l’infiorata di Spello

Proseguiamo il nostro discorso in merito all’infiorata di Noto e l’infiorata di Spello, approfondendo un po’ meglio quanto accadrà a breve nella provincia siciliana di Siracusa. Come ogni anno, infatti, l’infiorata di Noto avrà luogo nella terza decade del mese di maggio (17,18 e 19 per quanto riguarda il 2013) e ad essere allestita di splendidi tappeti a base di fiori sarà per la precisione via Nicolaci. I migliori artisti locali e non, infatti, organizzeranno ed esporranno meravigliose creazioni ispirate alla cultura siciliana e agli eventi mitologico-religiosi più importanti.
Da non perdere, ovviamente, saranno anche gli eventi e gli spettacoli che faranno da cornice all’infiorata. Da programma, infatti, potrete partecipare al Gran Galà degli sbandieratori” (4 e 5 maggio), alla Sfilata di cavalli in fiore (11 e 12 maggio), al “Carlo Muratori in concerto” (15 maggio), al “Corteo Barocco” (20 maggio) e alla “Festa dell’Alveria” (27 maggio). Queste, dunque, le principali informazioni sull’infiorata di Noto e l’infiorata di Spello.

Hai visto? Eventi religiosi: l'infiorata di Noto e l'infiorata di Spello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *