Hai visto? Dove mangiare a Venezia

Dai locali economici a quelli di lusso: ecco dove mangiare a Venezia

Se già in un precedente articolo vi fornimmo qualche suggerimento in merito a dove mangiare a Venezia senza dover spendere una fortuna, quest’oggi noi di HaiVisto? ritorniamo sull’argomento e ampliamo ulteriormente la lista di ristoranti e trattorie dove andare qualora, in visita alla splendida città lacunare, desideraste assaggiare piatti tipici e prodotti peculiari della gastronomia veneziana.

Non solo ristoranti pluristellati, ovviamente, ma anche posti più intimi e raccolti, tutto in un articolo dedicato ai nostri amici viaggiatori che si chiedono dove poter mangiare a Venezia.

E se avete la possibilità di spendere qualcosa in più, o non intendete badare a spese per il vostro soggiorno veneziano, vi indicheremo anche un posticino che vi consigliamo assolutamente di provare.

Continuate a leggere, dunque, per conoscere tutto ciò che c’è da sapere in merito a dove andare a mangiare a Venezia!

Hai visto? Dove mangiare a Venezia

Degustare e mangiare a Venezia senza spendere un patrimonio: ecco dove andare

Come vi consigliammo nel nostro precedente articolo, il giusto incontro per chi vuole mangiare a Venezia e non intende spendere una fortuna è senza dubbio rappresentato dai cosiddetti “bacari”. Alla Cantina Do Mori, ad esempio (la trovate in via Sestiere San Polo 429, Calle dei Do Mori) potrete degustare pietanze a base di salumi, carne cotta o cruda e ottimi formaggi.

Ancora, è possibile mangiare a Venezia e contenere le spese assaggiando la splendida cucina della Trattoria Pizzeria Da Piero (Via Triestina 62, 30173 Venezia Favaro.) Con circa 25 euro, infatti, è possibile gustare un menù completo e optare tra una vasta proposta di pizze, carni, pesce e specialità culinarie. Particolarmente consigliata è la Pizza Appetitosa e davvero interessanti sono le opzioni che riguardano i vini, le birre e i drink.

Hai visto? Dove mangiare a Venezia

Spendere qualcosina in più (ma non troppo): dove mangiare a Venezia!

Gli amanti della cucina tipica, poi, possono prenotare un tavolo Al Canaletto (sito in Via Litomarino 1, 30173 Venezia Dese). In questo splendido ristorante sorto sulle ceneri di una trattoria del 1700, infatti, è possibile assaggiare prodotti della cucina classica, ma anche specialità imperdibili quali i tartufi di mare, le capesante, la tartare di tonno, la ricciola con germogli di rucola, cavolo nero e finocchio, il carpaccio di Branzino, l’orata con germogli di ravanello verde, porro, cavolo nero e senape, il salmone e le mazzancolle marinate con pomodorini secchi. I prezzi? Leggermente più alti di quelli proposti finora ma assolutamente ragionevoli. Per un menù completo si spendono infatti circa 60 euro. Davvero un buon consiglio in merito a dove mangiare a Venezia!

Hai visto? Dove mangiare a Venezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *