Cosa mettere in valigia per Londra a dicembre

Cosa mettere in valigia per londra a dicembre? Viaggiare è senza dubbio verso la capitale del Regno Unito è un’esperienza molto divertente, che riesce ad essere allo stesso tempo istruttivo per conoscere meglio la lingua e la cultura locale. I viaggi a Londra in inverno sono frequenti e costituiscono una delle mete più ambite; tuttavia, il più delle volte si ha difficoltà nel decidere cosa mettere in valigia e si finisce nel 99% dei casi per accumulare oggetti o capi di abbigliamento a volte inutili.

cosa mettere in valigia per un viaggio a Londra

Vediamo allora cosa conviene mettere in valigia per un viaggio a Londra, a dicembre, o comunque nel periodo invernale.

Prima di tutto, non bisogno mai dimenticarsi a casa propria i documenti che sono di vitale importanza. Con la Brexit, l’Inghilterra non è più parte dell’Unione Europea, ma la carta d’identità valida per l’espatrio è sufficiente per poter viaggiare. In alternativa, il passaporto. Per il viaggio, non dimenticate biglietti o titoli di viaggio (stampa del check-in online ecc.), tessera sanitaria, patente o altro, che potrebbe servirvi in loco. I documenti ed i titoli di viaggio vanno tenuti addosso (e non nel bagaglio) proprio per la loro importanza e per evitare di perderli, unitamente alla carta di credito, e ad un minimo di contante, sia in euro che in sterline, per eventuali piccole spese. Prima di partire, cambiate almeno 50 euro in sterline per evitare qualsiasi difficoltà e per le spese di trasporto dall’aeroporto al luogo di soggiorno. Tenete in valigia una fotocopia dei vostri documenti (o almeno tenetela a portata di mano nello smartphone)

Dopo i documenti, è opportuno prendere in esame il diverso sistema di alimentazione elettrico che è che diverso da quello italiano. Per questo è importantissimo acquistare, prima di affrontare il viaggio, un semplice adattore per la presa di corrente che vi  servirà al momento del bisogno per ricaricare un qualunque dispositivo elettrico, come lo smartphone, il PC e altri prodotti del genere, oppure usare utensili elettrici personali, come rasoi o phon. Un caricabatterie universale a più prese potrebbe alleggerirvi della necessità di mettere in valigia tanti diversi caricatori (per fotocamera, smartphone, navigatore ecc.)

Per Londra non dimenticate di mettere in valigia ombrello o k-way

Altra cosa di cui bisogna a tutti i costi prendere in esame, prima di partire a Londra, è il continuo mutamento delle condizioni meteorologiche: solitamente le temperature sono rigide nell’arco dell’anno e le pioggie sono insistenti. Il meteo potrebbe cambiare di frequente e proporre anche temperature estreme e neve: il consiglio è di vestirsi a strati, eliminando qualche abito se si entra il luoghi riscaldati, come un centro commerciale, o se le temperature si mostrano più miti. Non esagerate con i vestiti, Londra e piena di negozi ove poter comprare abbigliamento a buon prezzo.

Vi ricordate che non esistono bidet, vero?

Oltre ad accappatoio e ciabatte (che molti rigorosamente portano da casa) bisogna considerare che tutti i bagni presenti in Inghilterra non hanno i bidet, purtroppo. Curare l’igiene intima con doccie e dotarsi di fresh and clean può esserer una soluzione.

Ricordate di portate un piccolo contenitore con i medicinali che utilizzate abitualmente (per gli altri, ricordate che anche a Londra esistono le farmacie!). Considerato lo stress da viaggio e la diversa modulazione dei pasti, tenete a portata di mano anche qualche snack!

Esempio di contenuto di una valigia per un viaggio a Londra, invernale

  • Biancheria intima
  • Maglione di cotone
  • T-shirt di cotone manica 3/4
  • Skinny rivestito
  • Scarpe da ginnastica in pelle
  • Cintura di pelle
  • Foulard di cotone
  • anelli e orecchini
  • Zaino da 20 L leggero, da portare in giro
  • 2 t-shirt a maniche lunghe
  • pigiama
  • Jeans slim (solo in caso di pioggia intensa, permette di avere un pantalone asciutto)
  • Bustina per vestiti sporchi
  • Adattatore + Caricatore portatile
  • Borsa di stoffa di stoffa extra, per i regali
  • occhiali da sole
  • Mini-portafoglio con il minimo indispensabile: soldi , carte e e la carta d’identità
  • Taccuino e penna + Guida di Londra con mappa + Documenti di prenotazione + Programma
  • Tablet, smartphone + Cuffie
  • Uno spuntino + Una bottiglia d’acqua
  • Cappello (in caso di pioggia, sarà il mio cappuccio)
  • Borsa da toilette

 

Ora sapete cosa mettere in valigia per Londra a dicembre ma ricordate che questo è il mese delle festività e dovrete lasciare spazio, nel vostro bagaglio, per portare… tanti regali ai vostri cari 😉

Che ne pensi?