Hai visto? Cosa fare e cosa vedere a Torino

Tra le città più belle d’Italia (ricca di Storia, trasuda di cultura), Torino attira ogni anno numerosissimi visitatori. Non solo turisti, ma anche lavoratori e studenti, non pochi sono coloro che si riversano tra le sue strade, ne ammirano le attrattive e, per una lunga e più approfondita visita, si chiedono come ottimizzare il tempo del soggiorno.

A tal proposito, se anche voi vi state chiedendo cosa fare e cosa vedere a Torino, questa (o meglio quella che si presenta con l’articolo che segue) potrebbe essere l’occasione giusta per sapere un po’ di più in proposito, programmare le tappe del viaggio e studiare un itinerario che contenga la maggior parte dei luoghi di interesse più importanti.

Detto ciò, senza tirarla poi troppo per le lunghe, saltate al prossimo paragrafo e scoprite insieme a noi cosa vedere a Torino, come ammirare a fondo la città e in che modo approfittare del periodo a disposizione.

Hai visto? Cosa fare e cosa vedere a Torino

Ecco cosa vedere a Torino per un soggiorno indimenticabile

Se il tempo a disposizione non è tanto (lo abbiamo detto spesso), programmare in anticipo le tappe da raggiungere e i luoghi da visitare è fondamentale e senz’altro consigliabile.

Cosa diversa è l’aver più di un weekend a disposizione, ma anche in questo caso è bene partire informati ed evitare di perdere ore preziose nel tentativo di studiare una mappa.

A tal proposito, chi si chiede cosa vedere a Torino non può dimenticare:

– la Mole Antonelliana: (forse) prima e indiscussa tappa del vostro soggiorno, contiene il Museo Nazionale del Cinema.

– la Cappella della Sacra Sindone: come saltarla?

Palazzo Madama: ne rimarrete senz’altro affascinati. E’ uno dei luoghi più importanti e interessanti di Torino.

– l’Armeria Reale: contiene un’importantissima e vastissima collezione di armi.

Piazza Castello: è tra le piazze più importanti. Ed è anche splendida!

Ma continuate a leggere per altri consigli in merito a cosa vedere a Torino!

Hai visto? Cosa fare e cosa vedere a Torino

Ulteriori e importantissimi suggerimenti su cosa vedere a Torino

Piazza Vittorio Veneto: altra piazza importantissima. Visitarla è fondamentale.

– il Museo delle Antichità Egizie: per appassionati e non solo!

– i giardini della Reggia Reale di Venaria: a dir poco magnifici!

– il Palazzo Reale: ultimo in questo post (ma non per importanza). Non può mancare nella lista di cosa fare e cosa vedere a Torino. Al contrario, è una delle prime cose da ammirare.

Detto ciò, non ci resta che augurarvi buon viaggio, buona permanenza e buon divertimento in una delle città senza ombra di dubbio più belle di tutta l’Italia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *