Se un tempo il sogno di chi abbandonava la patria alla ricerca di una vita migliore era l’America, oggi la maggior parte di coloro che se ne vanno dal loro Paese decidono di emigrare in Australia. La terra degli squali e dei canguri, infatti, nonostante una posizione geografica davvero molto lontana dalla nostra amata Italia, offre condizioni di vita e di lavoro ancora decisamente favorevoli.

Proprio per tali ragioni, noi di Hai Visto? abbiamo deciso di redigere questo articolo e di elencarvi di seguito qualche pratico e utile consiglio per emigrare in Australia, cominciare una vita diversa e trovare finalmente quel lavoro tanto agognato.
Continuate a leggere!

Hai visto? Consigli per emigrare in Australia

Perche emigrare in Australia?

Se qualche anno fa era lo stesso governo australiano ad elargire incentivi vantaggiosissimi per convincere i viaggiatori di tutto il Mondo ad emigrare in Australia, contribuendo cosi alla popolazione di un continente purtroppo vuoto e deserto, oggi la situazione e’ decisamente cambiata. In tanti, infatti, si dirigono verso l’affascinante terra dei canguri e l’amministrazione locale ha ritenuto indispensabile provvedere a una sorta di selezione basata su dati anagrafici, titolo di studio e professione.
Il motivo per cui in tanti decidono oggi di emigrare in Australia, del resto, e’ molto semplice:  mentre negli ultimi anni tutto il Mondo veniva infatti piegato dalla crisi, il Paese oceanico ha rilevato una vera e propria crescita economica, rilevandosi una tra le piu’ grandi potenze del Pianeta e sfruttando a pieno il turismo e le risorse energetiche e minerarie di cui e’ ampiamente provvisto. La Fitch, del resto, dopo aver declassato i Paesi di tutto il Mondo, ha dato all’Australia una bella AAA, punteggio massimo di rating.

Hai visto? Consigli per emigrare in Australia

Come fare per emigrare in Australia

Per emigrare in Australia, ovviamente, e’ necessario essere in possesso di requisiti specifici.
Premesso che le regole a riguardo cambiamo purtroppo molto spesso e che l’unica fonte veramente affidabile e’ il sito del governo australiano, esistono in Italia anche associazioni private in grado di dare la giusta assistenza a coloro che desiderano emigrare in Australia.
Essenzialmente, comunque, due sono le categorie specifiche cui fare riferimento durante la pianificazione del proprio trasferimento: la skilled migration e la business migration. Per la prima, i requisiti indispensabili sono: un’eta’ inferiore ai 45 anni, la conoscenza della lingua inglese e l’indicazione della propria esperienza professionale e lavorativa (un’esperienza svolta per almeno sei mesi, entro e non oltre i dodici mesi precedenti la domanda, da diritto a 60 punti; se svolta entro 18 mesi tra i 40-50). Oltre alle suddette informazioni, inoltre, per emigrare in Australia e’ necessario sbarrare, tra quelle indicate nella domanda da compilare, la futura occupazione che si desidera svolgere.

Il secondo profilo cui fare riferimento per emigrare in Australia e’ la business migration. I requisiti essenziali per questa particolare categoria sono:  il possesso di una certa esperienza economico-finanziaria e una relazione scritta relativa al progetto di affari per cui si necessita di visto. Per emigrare in Australia ed ottenere la residenza permanente, poi, e’ necessario ottenere una Business Talent Visa, i cui requisiti sono ben elencati sul sito www.australianpromotion.com al seguente link http://www.australiapromotion.com/Australia/Info_Australia/Immigrazione.htm

Hai visto? Consigli per emigrare in Australia

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *