Hai visto? Consigli per le vacanze: i castelli della Foresta Nera

Guida ai castelli della Foresta Nera

Per coloro che non conoscono i castelli della Foresta Nera, ma anche per tutti quei viaggiatori che amano la splendida zona che li ospita, noi di HaiVisto? pubblichiamo il nostro articolo di oggi.
Di seguito, infatti, forniremo i nostri migliori consigli per una vacanza indimenticabile e cercheremo di essere d’aiuto ai numerosi turisti che stanno organizzando una partenza alla volta dei summenzionati castelli.

Magnetica zona compresa tra la fossa Renana e la regione del Dreiländereck (punto d’incontro tra i confini svizzero, tedesco e francese), la Foresta Nera è da sempre protagonista indiscussa di racconti e leggende locali, e costituisce una straordinaria fonte di attrazione per turisti e abitanti del posto.

Geograficamente parlando, i castelli della Foresta Nera sono collocati in una regione montuosa tra le più ampie del Mittelgebirge e sono interessati da laghi, fiumi e città di notevole interesse turistico.

A tal proposito, continuate a leggere di seguito il nostro articolo di oggi e vi indirizzeremo alla scoperta degli splendidi castelli della Foresta Nera!

Hai visto? Consigli per le vacanze: i castelli della Foresta Nera

Come muoversi tra i castelli della Foresta Nera

I castelli della Foresta Nera sono piuttosto numerosi e rappresentano uno dei più suggestivi dettagli di un paesaggio letteralmente da favola.

Come premesso, la Foresta Nera ha dato luogo negli anni a un gran numero di fiabe e leggende e, come ogni fiaba che si rispetti, il castello è uno degli elementi assolutamente imprescindibili.

A tal proposito, una o più tappe presso i bellissimi castelli della Foresta Nera sono senza ombra di dubbio obbligatorie.

Tra questi, tanto per fare un esempio, possiamo citare il monastero di Malbronn, il palazzo di Weikersheim e i castelli di Heidelberg, Ludwigsburg e Hohentwiel.

Hai visto? Consigli per le vacanze: i castelli della Foresta Nera

I castelli della Foresta Nera e molto altro ancora

Al di là dei castelli della Foresta Nera, numerose altre ancora sono le limitrofe attrattive in cui è assolutamente indispensabile far tappa.

Tra queste, ovviamente, troviamo Stoccarda, metropoli di indiscussa fama mondiale, e Titisee, splendida meta turistica comprensiva di omonimo lago (duemila metri di acqua che tutto il Mondo conosce come la perla della Foresta Nera): un paesaggio senza dubbio stupendo, naturale ed incontaminato.

Ancora, non possiamo fare a meno di citare Triberg, famosa per le cascate e per i numerosi artigiani orologiai, Donaueschingen, fonte del Danubio, e Baden Baden che, come Villingen, è nota tra le altre cose per le sue frequentatissime terme.

Altra importantissima tappa della Foresta Nera, infine, è la città di Friburgo, con la sua splendida Cattedrale e i caratteristici canali Bachle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *