Hai visto? Consigli per un itinerario a piedi a Venezia

Visitare la laguna: dritte per un itinerario a piedi a Venezia

Venezia, lo abbiamo detto spesso, è una delle città più belle d’Italia.
Visitarla, senza dubbio, è un’opportunità da non perdere e, per darvi un’idea, il Carnevale imminente potrebbe rappresentare l’occasione che stavate aspettando per organizzare una vacanza.

A prescindere dal Carnevale, però (al cui proposito scrivevamo qui), quella di recarsi nella splendida città lacunare è una possibilità di vacanza da non sottovalutare mai e che si tratti di un weekend, di un last minute o di un lungo soggiorno, qualche dritta su un itinerario a piedi a Venezia non guasta mai.

A tal proposito, abbiamo redatto oggi il nostro post. Se state organizzando un viaggio, vedrete, non potrete che reputare molto utili i consigli riportati.

Detto ciò, saltate ai paragrafi che seguono: troverete tante valide informazioni per uno splendido soggiorno in “laguna”: dove andare, dove mangiare e, soprattutto, quali tappe includere nel vostro itinerario a piedi a Venezia.

Hai visto? Consigli per un itinerario a piedi a Venezia

Mangiare nella Laguna e itinerario a piedi a Venezia

Poiché di Venezia abbiamo parlato spesso, vi rimandiamo al seguente link per consigli su dove mangiare nella città lacunare più famosa al Mondo: https://haivisto.com/dove-mangiare-venezia-3523/. E se desiderate focalizzare la vostra attenzione su qualche locale un po’ più economico, cliccate qui.

Invece, per sapere dove andare e cosa vedere durante la vostra vacanza, vi rimandiamo a un altro utile e interessantissimo articolo (cliccate qui). Infine, per consigli su un eventuale itinerario a piedi a Venezia, saltate al prossimo e ultimo paragrafo!

Hai visto? Consigli per un itinerario a piedi a Venezia

Cosa fare durante il vostro soggiorno: itinerario a piedi a Venezia

Se state organizzando un viaggetto, provate a ipotizzare anche il seguente itinerario a piedi a Venezia (per un breve tratto, vi consigliamo il traghetto. Il resto… è tutto da camminare!).

Dalla ferrovia, prendete il traghetto: vi porterà direttamente a Piazza San Marco e, nel contempo, vi permetterà di ammirare un paesaggio magnifico. Una volta arrivati, guardatevi intorno. Dal Palazzo Comunale alla Basilica, infatti, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Da Piazza San Marco, poi, potrete raggiungere il Ponte di Rialto e, per farlo, percorrere le Mercerie.

Eventualmente, potreste raggiungere San Marco anche camminando a piedi (evitando il traghetto). Anche in questo caso passerete per Rialto e, nel frattempo, non mancate di ammirare il Ponte degli Scalzi, la chiesa di San Simeon Grande, la chiesa di San Giacomo dell’Orio e ogni angolo di città che si presenterà ai vostri occhi durante questo splendido itinerario a piedi a Venezia! Meraviglioso, no? Davvero da non perdere!

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *