Hai visto? Consigli in merito a come fotografare le stelle di notte

Ecco come fotografare le stelle di notte!

Fotografi e appassionati, ma anche semplici curiosi e amanti della fotografia, potrebbero essere interessanti a quelle che sono le procedure più consigliate in merito a come fotografare le stelle di notte, catturare un’immagine unica e suggestiva, immortalare un momento magico e dar vita a una foto d’autore che tutti vi invidieranno.

Tra i soggetti più selezionati da esperti e meno esperti, il cielo notturno affascina da sempre tante persone, ma proprio per la mancanza di luce e per la difficoltà di operare nelle giuste e più indicate condizioni climatiche, l’operazione si rivela a volte piuttosto ardua. Di contro, la sfida (oltre alle emozioni) cui si sottopone chi decide di fotografare un cielo di notte è senza dubbio senza pari.

Ma vediamo di seguito come fotografare le stelle di notte, soffermandoci sulla giusta attrezzatura da utilizzare e, ovviamente, sul momento più indicato in cui scattare, definendo sotto quale condizione del cielo sia necessario e consigliabile sfoderare la macchina fotografica.

Hai visto? Consigli in merito a come fotografare le stelle di notte

Tutto ciò che c’è da sapere in merito a come fotografare le stelle di notte

Relativamente a come fotografare le stelle di notte, la prima cosa da fare è dotare la propria strumentazione di elementi validi e adeguati alla situazione.

A tal proposito, dovrete utilizzare una Reflex digitale completa di treppiede, flash e circa 24 mm di lunghezza focale.

Detto ciò, passate alla scelta di quella che sarà la serata ideale per il vostro “set fotografico”. Infatti, se pensate che per una buona immagine possa andar bene una serata qualunque, vi state sbagliando. Al contrario, posizionate la vostra attrezzatura solo ed esclusivamente nel caso in cui non siano previste nuvole o perturbazioni. Più il cielo è sereno, migliore sarà la qualità del vostro scatto.

Oltre alle condizioni del cielo, poi, prestate molta attenzione all’ambiente artificiale da cui siete circondati e allontanatevi da qualunque fonte di luce presente.

Ma continuate a leggere per ulteriori informazioni in merito a come fotografare le stelle di notte!

Hai visto? Consigli in merito a come fotografare le stelle di notte

Consigli e suggerimenti in merito a come fotografare le stelle di notte

Per quanto ogni fotografo abbia le sue tecniche e le sue preferenze, ecco qualche consiglio relativo a come fotografare le stelle di notte:

– dopo aver impostato la modalità di scatto manuale, mettete a fuoco in maniera adeguata alla situazione e, per quanto possibile, seguite la seguente formula:

T = 600 / F  (F= focale equivalente)

Per la ISO fate invece qualche prova, così da potervi rendere al meglio conto di come fotografare le stelle di notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *