Hai visto? Che cosa portare in crociera?

La crociera, si sa, e’ una delle tipologie di vacanza piu’ belle e piu’ entusiasmanti cui si possa partecipare.
Una o due settimane a bordo di una vera e propria citta’ navigante, ricca infatti di tutti i confort e di tutti gli intrattenimenti e divertimenti possibili e immaginabili: cosa si potrebbe desiderare ancora dalla vita? Probabilmente nulla.
Eppure, qualche insicurezza di troppo assale sempre chi sta per partire alla volta dell’Oceano. E non si tratta della paura del mare.

Che cosa portare in crociera? Che cosa mettere nella valigia affinche’ non ci manchi nulla, ma proprio nulla durante il viaggio? Questo, senza dubbio, e’ uno degli interrogativi piu’ frequenti cui si trova di fronte il turista della crociera.
C’e da considerare, infatti, l’eventualita di non toccare terra per piu’ e piu’ giorni e di non avere dunque la possibilita’ di recarsi al primo negozio dietro l’angolo per acquistare i beni di cui si e’ sprovvisti. Anche durante lo sbarco, inoltre, la compagnia che vi ospita potrebbe avere regole ben precise che lasciano poco spazio ai turisti che hanno bisogno di reperire un determinato pezzo di abbigliamento, medicinale o genere alimentare.

Vediamo dunque, nel seguente articolo, che cosa portare in crociera, come preparare il bagaglio e cosa evitare assolutamente di lasciare a casa, al fine di trascorrere un soggiorno a bordo sereno e tranquillo.

Continuate a leggere per scoprire tutto, ma proprio tutto su cosa portare in crociera.

Hai visto? Che cosa portare in crociera?

Ecco cosa portare in crociera: consigli su come preparare la valigia

Relativamente a quelli che sono i consigli e i suggerimenti piu’ utili su cosa portare in crociera, riportiamo quanto il sito internet della compagnia Costa scrive ai suoi passeggeri:

“L’abbigliamento ideale per gran parte della vacanza consiste in indumenti leggeri di cotone o costumi da bagno e un copricostume per muoversi all’interno. Per la visita dei porti di scalo si consigliano scarpe da tennis o da passeggio senza tacco. Per le crociere in Nord Europa servono maglioni, impermeabili e giacche leggere. Nelle serate formali, le signore possono indossare abiti da sera o da cocktail, mentre gli uomini possono optare per completi scuri. Le altre sere, di solito gli uomini mettono giacche e pantaloni sportivi e le signore scelgono un abbigliamento informale. Quando scendi a terra, poi, ricorda che alcuni Paesi possono essere piu conservatori. Quando lasci la nave, un abbigliamento informale ma elegante e una forma di rispetto verso le altre culture”. 

Continuate a leggere per avere ulteriori consigli da parte nostra su cosa portare in crociera!

Hai visto? Che cosa portare in crociera?

Proseguiamo la nostra lista di consigli su cosa portare in crociera, con il seguente elenco di cose.

I documenti: ecco cosa portare in crociera:

– il passaporto
– le carte d’imbarco
– la polizza assicurativa
– i documenti di identita’ validi per l’anno corrente
– la tessera sanitaria
– del denaro contante, oltre al libretto degli assegni e alla carta di credito (che per qualche problema tecnico potrebbe non essere accettata)

Non dimenticate poi, all’interno della lista su cosa portare in crociera, tutti i medicinali di cui potreste avere bisogno. Compresa qualche pillola per il mar di mare. Se non avete mai fatto un viaggio di questo tipo, infatti, non potete sapere quale sara’ la vostra reazione.

Di seguito in questo articolo, prosegue la nostra lista di suggerimenti su cosa portare in crociera.

Hai visto? Che cosa portare in crociera?

Ancora consigli su cosa portare in crociera

Proseguendo l’elenco relativo a cosa portare in crociera, non dimenticate:

– cappello
– occhiali da sole
– crema solare
– macchina fotografica
– un paio di scarpe da sera e un paio di scarpe di tela
– trench o impermeabile
– ombrellino da viaggio
– giacca a vento
– qualche maglia a manica lunga per l’aria condizionata (che e molto alta)
– pigiama
– ciabatte da doccia

Relativamente a cosa portare in crociera e non dimenticare a casa, infine, ognuno conosce alla perfezione quali sono le proprie abitudini e necessita’. Di conseguenza, sta a voi pensare accuratamente a cos’altro vi potrebbe servire. Il nostro consiglio, ovviamente, valido anche per quanto riguarda cosa portare in crociera, e’ sempre lo stesso: cominciate a stilare una lista scritta per tempo, da aggiornare e modificare piu’ e piu’ volte prima della partenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *