Hai visto? Borghi Medioevali Umbria da non perdere per il turista I Borghi Medioevali Umbria attirano il turista grazie al fascino del mistero racchiuso nelle suggestive mura dei castelli in un periodo generalmente considerato oscuro, ma che riserva diverse sorprese. Ecco quali sono i Borghi Medioevali Umbria da visitare!

I migliori Borghi Medioevali Umbria da cartolina

I Borghi Medioevali Umbria sono dei piccoli paesini persi nel territorio umbro e che attirano il turista per due motivi.

Il relax. La maggior parte di questi paesini ha la forte vena turistica anche come forma per ripopolare le contrade e portare nuova vitalità: le anime qui si contano e sono gentili ed accoglienti. In alcuni paesi è possibile trovare un intero quartiere dedicato al turista: invece di avere tutto a portata di mano, i turisti avranno i bed & breakfast e dovranno girare l’angolo per trovare il ristorante (pagando la stessa somma di un albergo). In questo modo, si riprende vita e i Borghi Medioevali Umbria diventano occasione per una nuova socialità.

Il fascino della Storia. Questi paesini sono nati dal nulla a partire dall’X secolo d.C. Il sistema dei feudi garantiva una certa stabilità e i castelli erano un modo sia per difendersi che per detenere il potere e il controllo sul territorio. Per questo, la conformazione dei territori è rimasta chiusa, con piccole casette in contrasto con i castelli fortificati: infatti, uno degli svantaggi del sistema era che, per difendersi, il feudo doveva produrre da solo tutto quello che serviva, esportando il meno possibile.

Hai visto? Borghi Medioevali Umbria da non perdere per il turista
Quali sono i Borghi Medioevali Umbria più importanti?

– Preci. Il borgo risale al XIII secolo e si sviluppa intorno al castello di Preci, ora visitabile su richiesta.

– Mongiovino Vecchio. Questo castello è in realtà la base di una vera e propria tenuta, con coltivazioni e territori di caccia a 500 metri di altezza.

– Montalera. Uno dei Borghi Medioevali Umbria più antichi, Montalera si affaccia sul Lago Trasimeno. Il nome deriva dalla tradizione pagana, che riteneva il monte su cui si erge il paesino sacro a Era.
Hai visto? Borghi Medioevali Umbria da non perdere per il turista

I Borghi Medioevali Umbria in un viaggio da turista

I Borghi Medioevali Umbria si prestano bene alle gite fuori porta in Italia. I pacchetti vacanze low cost non mancano e il turista può riscoprire le bellezze più vicine, quelle del Bel Paese, con il piacere di perdersi tra contrade e tradizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *